Anche quest’anno una scelta complessa tra le (davvero!) tante candidature che sono arrivate per far parte del nostro Social Media Team. Vi racconteremo su Instagram, Facebook e Twitter questo Internet Festival 2018 tra eventi e dietro le quinte, sempre con intelligenza.

Social media editor e fotografi che si aggireranno per Pisa, seguiranno workshop e panel e li racconteranno in Rete per restituirci uno sguardo plurale su Internet Festival.

Eccoli!

Alice Donato

Laureanda in comunicazione a Bologna, vivo la mia vita un post alla volta.
Sono dipendente da Instagram, dai video con i gatti e dai cataloghi Ikea. Mi definisco una social media addicted dall’anima vintage, infatti non potrei mai vivere senza la carta stampata.
Dopo uno stage come copywriter presso l’e-commerce FruttaWeb e uno nel Social media team della Bologna Design Week 2018 ho trasformato le mie passioni in competenze professionali.
Credo fermamente che con le parole giuste, la luce adatta e un po’ di creatività si possa conquistare il mondo. O almeno tanti followers.

 

Claudio Riccio

Sono nato a Bari, dove da poco son tornato a vivere dopo alcuni anni a Roma.
Sono un digital strategist freelance e mi occupo in particolare di progettare campagne di comunicazione politica e sociale.
Trascorro molto del mio tempo in treno e davanti a uno schermo (ma ho anche una vita). Ho una passione per la fotografia e sono molto contento quando posso coniugarla con il mio lavoro. Sono da sempre un attivista, convinto che un’altro mondo sia ancora possibile.

 

Dario Amoroso d’Aragona

Sono Dario Amoroso d’Aragona, ho 23 anni e vivo a Bari.
La fotografia è entrata prepotentemente nella mia vita fin da piccolo e da allora non ha mai smesso di esserci, mi piace catturare “il momento”, scorgere quel lampo negli occhi di quella persona ed essere li pronto per fermarlo per sempre. Arrivato al momento della scelta universitaria un’altra grande passione si è fatta avanti: l’informatica.
Ad oggi studio Informatica e Tecnologie per la Produzione del Software a Bari, l’informatica è un mondo che apre miliardi di possibilità per il nostro futuro, ed è questa la parte che mi intriga: siamo in grado, ed ogni giorno lo siamo di più, di poter migliorare la vita di ciascuno di noi con qualche riga di codice.

 

Diego Figone

Nato in provincia di Genova, ho studiato informatica e negli anni ho fatto molti lavori differenti tra loro ma la fotografia è sempre stata una costante nella mia vita.
Grazie a workshop curiosità concorsi e mostre ho portato avanti la mia passione e lavorato per tanti festival di tutti i generi come volontario o staff.
Attraverso le immagini racconto e dico la mia sul mondo, fotografo quasi tutto tranne gattini e tramonti, o almeno ci provo.

 

Elisabetta Di Carlo

Ho 23 anni e sono laureata al DAMS di Roma Tre.
Ho da sempre una certa ossessione per il cinema, ma all’università ho scoperto di avere più che altro un’ossessione per l’immagine: che sia in movimento o fissa, digitale o analogica, è l’immagine in tutte le sue forme ad appassionarmi più di ogni altra cosa.
Dal voler semplicemente fare cinema sono passata, nel corso degli anni, al voler partecipare attivamente allo sviluppo di una più ampia cultura visuale, soprattutto attraverso il video-making: in un mondo che diventa sempre più post-, cross-, meta-, trovo che la pratica di video-maker permetta di applicare il linguaggio audiovisivo a qualsiasi realtà e a qualsiasi campo, annullando confini o etichette, senza limitare in alcun modo la curiosità, la ricerca e gli interessi personali.

 

Gabriele Dell’Aria

Classe ’93, sangue palermitano e freschissimo di Laurea in Ingegneria Informatica e delle Telecomunicazioni.
Programmatore Web, Social Media Manager ma anche Fotografo freelance, per passione. Da circa 4 anni anche appassionato del mondo Start-Up nonché fra gli attori degli Start-Up Weekend.
Mi divido tra la realizzazione di un sito web/servizio web e le mansioni da Social Media Manager, vivendo la mia vita un quarto di scatto suggestivo alla volta.
Grande estimatore della tecnologia e dell’ingegneria sociale ma anche grande appassionato di calcio, guai a toccarmi il Palermo! Adoro i film e le serie tv e scrivo di Cinema su CinePassion.
Nel tempo rimanente corro da un evento all’altro per mettermi in gioco e mettere a disposizione le mie conoscenze/capacità.

 

Gaia Barillà

Studentessa di filosofia con la passione per il cinema, la tecnologia e la letteratura.
Sono nata nel 1995, come un noto sistema operativo, sarà per questo che da quando ho una connessione mi iscrivo a qualsiasi social network che viene presentato sul web.
Scrivo per passione da sempre e, negli ultimi anni, ho collaborato con diverse realtà nel campo del giornalismo freelance e dell’editoria. Faccio parte di una compagnia teatrale che si occupa anche di improvvisazione. Dal 2014 gestisco un cineforum a Pisa.

 

Gemma Borriello

Sono una ragazza molto solare con un pizzico di pazzia, cresciuta con una fotocamera in una mano e una matita nell’altra.
Laureata in Economia, comincio a studiare professionalmente Disegno e Fotografia girando tutta Italia; oggi grazie al sostegno di cari amici rendo le mie passioni il mio lavoro. Con la fotografia creo ricordi, trasmetto emozioni e messaggi; quando fotografo persone le avviso raramente, poiché cerco di cogliere quella bellezza spontanea che nemmeno loro spesso sanno di avere.
Mentre attraverso il disegno cerco di dar vita ai miei pensieri, creare l’impossibile, comunicare quel che penso, e tutto ciò mi affascina e rende felice.

 

Giuseppe Flavio Pagano

Ex storico contemporaneista, cacciatore di nuove tecnologie, collezionista di memorie su floppy disk.
Per alcuni anni ho scritto di musica su Il Fatto Quotidiano, oggi lavoro come libero professionista insieme ad agenzie di comunicazione e aiuto le aziende a farsi conoscere grazie ai social media, ma non è stato facile spiegarlo ai miei. Mi piace smascherare fake news con la stessa compulsione di un bot russo e non ho ancora trovato il filtro giusto su Instagram.
Non cito Steve Jobs neanche dopo tre birre.

 

Marina Zuddas

Laureata in Culture Digitali e della Comunicazione all’Università degli Studi di Napoli, attualmente lavoro come Digital Strategist in un team il cui nome, Brigata Nerd, ci definisce appieno.
Appassionata di libri, metodica e organizzata, la mia agenda è la mia miglior compagna di viaggio. Analizzo tutto e non lascio niente al caso, ma il mio lato creativo spesso ha la meglio e mi ricorda che nel mio campo, anche se bisogna partire dai dati, è alle persone che bisogna comunicare, e le persone vogliono essere stupite…

 

Miriam Graci

Siciliana, classe 1992, studio Giurisprudenza all’università di Pisa.
Ottimista per eccellenza, mi piace tenermi in forma e divorare serie tv del genere thriller.
Curiosità e voglia di approfondire gli argomenti mi spingono a mettermi sempre in gioco, a viaggiare, a lanciarmi in nuove esperienze.
Da un po’ di tempo sono diventata un’appassionata di social media, in particolare sono molto attiva su Instagram dove condivido alcuni scatti dei posti che ho visitato e prontamente immortalato con la mia reflex. I social mi permettono di raccontare un pezzetto di me, il web in generale mi consente di tenermi aggiornata su tematiche attuali, sulle riforme legislative, su quello che succede in Europa e nel mondo.

Paolo Musano

Sono un blogger e social media manager. Amo i libri, le contaminazioni e la bellezza.
Scrivo sul mio blog (paolomusano.it) e faccio il romantico su Instagram (@mitopoietico).
Coltivo la radice spirituale dell’essere digitale.